Sigarette

BIELLA – 15-05-2019 È emerso

un nuovo caso di truffa nel biellese: un gruppo di tre persone ha acquistato un migliaio di stecche di sigarette di contrabbando, da vendere nuovamente per un lauto profitto ad un quarantenne del posto. L'acquirente delle sigarette è stato poi costretto a richiedere prestiti onerosi a tassi di usura ai 3 truffatori per un totale di 25 mila euro.