1

proiezione

BORGOSESIA - 11-12-2019 - Un regalo di Natale dell’Amministrazione Comunale per rendere Borgosesia ancor più bella: "Stiamo realizzando una scritta artistica in piazza Moscatelli che avrà lo stesso carattere grafico di una storica cartolina della città – spiega la viceindaco Emanuela Buonanno – e sarà un modo per dare il benvenuto, con un’immagine bella e raffinata, a chi entra a Borgosesia".

Il murale è in corso di realizzazione da parte degli artisti Giovanni Magnoli e Fabrizio Sarti, noti come Refreshink e Seacreative, due degli autori più apprezzati tra quelli che hanno realizzato i murales di Varallo Sesia: "La scritta di Piazza Moscatelli si colloca nel contesto di un progetto che ci vede collaborare con l’Assessore alla Cultura del Comune di Varallo, Alessandro Dealberto – spiega la vicesindaco  – con il quale c’è assoluta comunanza d’intenti: l’idea è quella di realizzare una sorta di percorso artistico che si snoda sul territorio valsesiano, da Gattinara (dove già Refreshing ha realizzato la scritta con il nome della città) a Borgosesia, per proseguire poi a Quarona ed arrivare infine a Varallo, dove ci sono splendide espressioni artistiche che rientrano nel progetto “Waral”".

A Borgosesia l’opera trova collocazione su una parete cieca che dà su Piazza Moscatelli, i cui proprietari hanno accolto di buon grado l’idea che venisse decorata: «Prima di realizzare i lavori abbiamo naturalmente chiesto l’autorizzazione ai proprietari dello stabile – spiega infatti il Sindaco Paolo Tiramani – ora abbiamo intenzione di proseguire decorando anche altre pareti della città che si presentano spoglie ma in zone strategiche: abbiamo già in mente nuovi soggetti, simboli della storia e delle tradizioni della nostra città".

L’obiettivo è quello di creare una rete di murales valsesiani.

 

Nella foto la proiezione sul muro di quella che sarà la scritta realizzata