polizia auto elegante

OGGEBBIO – 14.01.2020 – In un colpo solo,

con un sorpasso azzardato completato davanti alla pattuglia e con la fuga, s’è preso qualche centinaio di euro di sanzioni, ha bruciato 18 punti sulla patente e se l’è vista ritirare per almeno un mese. È accaduto domenica sulla statale 34 del Lago Maggiore, a Oggebbio. Lungo la litoranea la Polstrada di Verbania aveva piazzato un posto di controllo. L’automobilista, che è uscito a velocità sostenuta dalla curva precedente sorpassando -in un punto vietato- un altro mezzo, s’è trovato davanti gli agenti, che gli hanno intimato l’alt. Non s’è fermato e ha proseguito per diversi chilometri, superando Ghiffa e arrivando a Verbania. Aveva quasi lasciato la città quando una pattuglia delle Volanti, appositamente chiamata a rinforzo, l’ha individuato e fermato a Fondotoce. Le varie sanzioni al codice della strada gli sono costate 18 punti. Ha preso un verbale da 254 e un altro -tra 84 e 345 euro- lo attende dalla prefettura, che si esprimerà anche sul periodo in cui la patente, già ritirata, resterà sospesa.