1

cota roberto

La risposta che Sestriere

ha dato al ritorno della Coppa del Mondo di sci, con una grande partecipazione ed una perfetta organizzazione, ci porta a riflettere ancora una volta sul fatto che Torino abbia perso la possibilità di ospitare nuovamente le Olimpiadi Invernali.
Sarebbero state una grande occasione per l’economia di tutto il territorio ed in particolare per lo sviluppo di un turismo a vocazione internazionale capace di portare introiti importanti.
Mettendo da parte le polemiche, penso che la prossima campagna elettorale per le elezioni a Torino, al di là delle schermaglie politiche, debba mandare un segnale a favore della politica dei SÌ .SÌ a tutto quello che può portare sviluppo per il territorio. Tirarsi la zappa sui piedi come è successo per le mille indecisioni sulle Olimpiadi e su altro è davvero assurdo.
Buona domenica e buona settimana.

Roberto Cota