1

covid infermiere mascherine

TORINO - 26-05-2020 -- Nell’ambito dell’emergenza sanitaria

 

connessa alla diffusione del virus Covid 19, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte lancia 2 nuovi avvisi pubblici per la ricerca di infermieri di famiglia e comunità per il rafforzamento dei servizi infermieristici territoriali e di assistenti sociali a supporto dell’attività delle Unità speciali di continuità assistenziale (U.S.C.A)
 
Per entrambi gli avvisi il termine per l’inoltro delle candidature è il giorno 10 giugno alle ore 12.
 
Il primo avviso riguarda manifestazioni di interesse alla formazione di elenchi di personale infermieristico disponibile ad esercitare lavoro autonomo/co.co.co nelle Aziende Sanitarie della Regione Piemonte, per le finalità previste dall’art. 1 comma 5 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34:  rafforzamento servizi infermieristici territoriali con introduzione di infermiere di famiglia o di comunità; potenziamento della presa in carico sul territorio dei soggetti infettati da Covid 19 e di altri soggetti con fragilità; potenziamento delle Unità speciali di continuità assistenziale e dei servizi offerti dalle cure primarie.
La manifestazione di interesse dovrà essere espressa mediante la compilazione del modulo allegato al bando da far pervenire esclusivamente al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Il bando è al seguente link: https://bandi.regione.piemonte.it/gare-appalto/procedura-speciale-legata-allemergenza-covid-19-acquisizione-manifestazione-interesse-0

 
Il secondo avviso pubblico è volto a raccogliere manifestazioni di interesse alla formazione elenchi di personale del profilo di Assistente Sociale disponibile ad esercitare lavoro autonomo/co.co.co nelle Aziende Sanitarie della Regione Piemonte, per le finalità previste dall’art. 1 comma 7 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34 : prestare attività nei servizi sociali e socio sanitari territoriali delle aziende sanitarie della Regione Piemonte a supporto delle Unità speciali di continuità assistenziale, ai fini della valutazione multidimensionale dei bisogni dei pazienti.


 La manifestazione di interesse dovrà essere espressa mediante la compilazione del modulo allegato da far pervenire esclusivamente al seguente indirizzo mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Qui il bando:  https://bandi.regione.piemonte.it/avvisi-beni-regionali/assistente-sociale-nellambito-dellemergenza-sanitaria-covid-19