1

carabinieri notte auto profilo destra

VILLADOSSOLA- 16-09-2020-- I militari della Compagnia

Carabinieri di Domodossola, guidati dal comandante Davide Lazzaro, nell’ultima settimana, che ha visto la forte affluenza nel territorio di turisti, attirati anche dalle particolari condizioni climatiche di questo periodo di fine estate che rendono la montagna meta vicina e gradita, hanno proseguito nelle attività di prevenzione concentrando gli sforzi nel contrasto ai crimini predatori ed al controllo della circolazione stradale.

In tale contesto i Carabinieri della Stazione di Villadossola durante un controllo notturno alla circolazione stradale effettuato sulla S.P.166 nel territorio del comune di Villadossola, hanno deferito in stato di libertà una 40enne. La donna viaggiava a bordo della propria auto, una Ford Fiesta, zizzagando pericolosamente al limite della propria corsia. Tale comportamento, non è passato inosservato, facendo dubitare della lucidità della conducente. I militari, situati a bordo strada ed impegnati nel controllo della circolazione stradale, gli hanno quindi intimato di accostare e di fermarsi. Alla richiesta di giustificare tale atteggiamento e di sottoporti al controllo dell’alcol test, la giovane in evidente stato di alterazione e dal visibile crescente nervosismo, si è rifiutata categoricamente di eseguirlo, facendo così scattare le più severe sanzioni penali.