1

App Store Play Store Huawei Store

cane droga motore mix

ORNAVASSO- 24-11-2020-- Questa mattina,

due giovani di Ornavasso sono stati tratti in arresto, nella flagranza del reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente del tipo hashish, dai militari del Comando Compagnia Carabinieri di Verbania:  "Verso le ore 06.30- si spiega in un comunicato- un equipaggio del Comando Stazione CC di Stresa, impegnato insieme alle tante altre pattuglie dell’Arma sul territorio della provincia nei servizi di vigilanza, prevenzione e rispetto delle normative anti-Covid19, durante un posto di controllo effettuato ad Ornavasso, ha fermato una Opel  Corsa  con  a  bordo  due  giovani. 

Nell’immediatezza,  ai  militari  operanti,  è  apparso  evidente l’atteggiamento  sospetto  dei  ragazzi,  che  non  sono riusciti  neanche  a  dare  una  spiegazione convincente relativa alla loro presenza in strada a quell’ora del mattino. Tali circostanze, corroborate da una rapida verifica di sussistenti precedenti per droga in capo ad entrambi, ha spinto i militari ad approfondire i controlli con una perquisizione accurata del veicolo che si è svolta presso la sede delComando Provinciale di Verbania, con l’ausilio dei colleghi della Sezione Radiomobile di Verbania ed il prezioso supporto di Clay, l’amico a 4 zampe dell’unità Cinofila del locale Comando Provinciale della Guardia di Finanza.

Al  termine  delle  attività,  estese  successivamente  anche  alle  rispettive  abitazioni  dei  ragazzi,  sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro diversi panetti di hashish, occultati sotto il vano motore della macchina, dal peso complessivo di 1 kg e diverso materiale utile al taglio e confezionamento delle dosi, unitamente ad una somma contante di 1.600€ circa, ritenuta provento dell’attività di spaccio.  Dopo le formalità di rito in Caserma, i giovani sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Verbania, in attesa delle successive determinazioni dell’Autorità Giudiziaria".