1

App Store Play Store Huawei Store

juve domo arona

DOMODOSSOLA- 24-10-2021-- Contro la forte Arona, squadra vicina alla vetta della classifica, la Juve D0mo parte fortissimo, e dopo un minuto va vicinissima al vantaggio :Progni salta tutta la difesa ma a tu per tu con il portiere calcia clamorosamente a lato, sul ribaltamento di fronte al 4° minuto Arona in vantaggio.

 

Pappalardo scende in fascia, mette in mezzo e Cosentino batte Bleve. Al 12 °Arona vicina al raddoppio con Mattioni che di testa mette fuori,due minuti dopo ancora Pappalardo che calcia ma Bleve respinge in angolo.

 

Al 30° grossissima occasione per l' Arona per raddoppiare, ancora Cosentino che calcia a botta sicura ma Bleve è superlativo a deviare in angolo. Ancora Arona al 35° con Cima ,che su una corta respinta calcia alto di poco. Al 43° il raddoppio dell'Arona con Mattioni lanciato in profondità, che con un tiro a giro batte Bleve.

 

Termina così il primo tempo, al rientro dagli spogliatoi dopo un minuto l'Arona triplica con Romano, che salta la difesa e infila Bleve. Al 9° tiro da fuori di Sama’, il portiere ospite devia in angolo, al 14 °quarta rete ospite con Valsesia che trasforma un calcio di rigore.

 

La Juve Domo a metà ripresa rimane in 10 per l' espulsione di Falcioni per doppia ammonizione, al 35° granata vicini al gol della bandiera con Jerich che colpisce il palo, un minuto dopo Arona vicino alla cinquina con Bottazzi che solo davanti al portiere mette le palla alta.

Matteo La Bella