1

App Store Play Store Huawei Store

Igor volley Monza

MONZA- 25-10-2021-- Vittoria pesante a Monza per la Igor Volley di Stefano Lavarini, che si aggiudica al tie-break e dopo oltre due ore e mezza di battaglia, un match tiratissimo, deciso da un tie-break disputato al limite della perfezione dalle azzurre.

Buono l’approccio azzurro al match che nel primo set conquista ben dieci set ball, prontamente annullati dalle padrone di casa che poi, al primo tentativo, chiudono 35-33 con una doppietta di Stysiak. Novara reagisce bene e le squadre procedono testa a testa fino al 13-15 per le azzurre nel secondo set che si chiude 22-25. Combattuto l’avvio di terzo parziale, chiuso a 18-25. Un break pesante sul servizio di Lazovic indirizza il quarto set per Monza e che si chiude per 25-20.

Il tie-break è un piccolo capolavoro delle azzurre, che si portano subito 1-4 con Daalderop e poi 3-8 con Bosetti al cambio campo; Hancock a muro ferma Gennari (3-9), Monza si disunisce e nonostante i cambi e i timeout di Gaspari le azzurre non si fermano più, chiudendo 4-15 con un servizio out di Mihajlovic.

Vero Volley Monza – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (35-33, 22-25, 18-25, 25-20, 4-15)
Vero Volley Monza: Lakovic 14, Stysiak 19, Boldini, Gennari 18, Van Hecke 3, Orro 5, Mihajlovic, Parrocchiale (L), Danesi 9, Zakchaiou 8, Davyskiba, Candi 1, Moretto ne, Negretti (L) ne. All. Gaspari.
Igor Gorgonzola Novara: Imperiali (L) ne, Herbots 1, Montibeller 4, Battistoni, Fersino (L), Bosetti 11, Chirichella 12, Hancock 5, Bonifacio 2, Washington 3, Costantini ne, Daalderop 16, Karakurt 29. All. Lavarini.
MVP Ebrar Karakurt