1

App Store Play Store Huawei Store

ganna rosa

CANALE - 10-05-2021 -- Un altro giorno in rosa. Anche la terza tappa del Giro d’Italia, la Biella-Canale, va in archivio senza scossoni di classifica e con il vignonese Filippo Ganna leader della corsa. Oggi, per la terza volta di fila lungo le strade del Piemonte, il corridore della Ineos Grenadiers ha chiuso nel gruppo, mantenendo margine su chi lo tallona nella generale, il norvegese Tobias Foss, secondo a 16”, quattro in meno del belga Remco Evenenpoel.

Sul traguardo Canale, in provincia di Cuneo, è transitato primo a braccia alzate l’olandese Taco Van Der Hoorn che, protagonista di una fuga di gruppo, ha dato uno strappo e ha resistito sino all’ultimo precedendo di una manciata di secondi il gruppo, che ha tentato di riacciuffarlo e che ha visto consumarsi la volata finale solo per il secondo posto.

“Ho visto molti velocisti staccarsi lungo le salite che abbiamo affrontato. Nel finale eravamo rimasti in pochi nel gruppo principale” – dice Ganna, che guarda già alla tappa di domani e all’arrivo del Giro in Emilia Romagna. Da Piacenza a Sestola ci sono 187 chilometri e tre salite di media difficoltà (due di terza categoria, una di seconda), l’ultima delle quali, sull’Appennino modenese, è collocata a 2,4 chilometri dal traguardo. “In salita ho visto che Remco pedalava molto bene: domani sarà dura per me difendere la Maglia Rosa” - conclude.

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.